I raduni di Maldigrecia in giro per l'Italia!!!

 
 
 

Bologna, 3 marzo 2013

scatto di Puccy dal suo Hotel. Le Torri degli Asinelli davano il buongiorno!

 

Non pensavamo di riuscirci davvero…...


Non pensavamo che una passione comune avrebbe potuto muovere gente da varie città d'Italia!


Un incontro fra vecchi amici:, questo sembrava, eppure non ci si conosceva!


Abbiamo scoperto che l'amore per la Grecia non è affatto in crisi! E neanche la cucina greca! Abbiamo mangiato benissimo, in un bel ristorante pieno di gente, simpatici camerieri di “ellenika glossa” , alle pareti belle fotografie di Irene Papas, Melina Mercouri, Mikis Theodorakis e la divina Maria Callas…. Abbiamo passato una giornata memorabile.



Il gruppo per intero. Tpc e accompagnatori!

In un mondo in cui i rapporti umani lasciano il passo a quelli telematici noi siamo riusciti ad invertire la tendenza, nonostante le difficoltà logistiche e i vari impegni di lavoro: questo sà già di impresa!

Finalmente le immagini bidimensionali, i nickname e i veri nomi sono stati associati a simpaticissime e gradevolissime persone reali! Ma su questo non nutrivamo alcun dubbio!



i tpc!
da sinistra: Silvia, Renata, Michele, Emiliano, Ornella, Adeliana, Susanna e Ileana.

Un caro pensiero e un abbraccio è andato anche a chi avrebbe voluto esserci ma non ha potuto proprio rimandare i propri impegni:.

Ora speriamo di replicare e magari di allargare la famiglia!

Amici, viaggiate, viaggiate, viaggiate! Soprattutto in Grecia!



un brindisi alla Grecia

Hanno partecipato:

 

 

Michele (Micheledemo) e sua moglie Aurora

(da Genova)

"Amo la Grecia perchè: per la sua storia millenaria, la sua cultura raffinata e il suo popolo genuino e fiero.
Le sue tradizioni e i suoi miti mi hanno travolto e appassionato fin da bambino. Per il blu del suo mare, per la cocciutaggine del suo vento, per i suoi panorami abbaglianti, per il suo sole generoso, per la musicalità complicata della sua lingua antica. Per il silenzio delle sue spiagge remote. Per le sensazioni di libertà e armonia col mondo e con la natura che mi regala".

 









Ornella (Puccy, guida x caso Isole della Grecia) e suo marito Aldo
(da Codogno – Lodi)

 

 

Adeliana (Adeliana) con suo marito Paolo e l'amica Angela
          (da Albino – BG)







Susanna (Suz) e suo marito Alessandro    
(da Borgosatollo - Brescia)


 
 
 

Ileana (Itinera) e suo marito Giuseppe
    (da Roma)

 
 
 
 
Emiliano (Emiliano) e la sua ragazza Cinzia
       (da Parma)

 
Renata (Artemisia) con i figli Michelangelo e Riccardo, l'amica Marina e il figlio Luca                  
(da Pescara)




 
 

Silvia (Zippy)
(da Senigallia - Ancona)
Perché amo la Grecia? Perché mi sento a casa, perché ogni volta che vedo quel mare così azzurro penso che non c’è niente di più bello, perché quando scendo dall’aereo e sento quel profumo so di aver trovato il mio posto. Per la sua storia, per il caldo secco che per una abituata a vivere in posto dove l’umidità a volte ti rende difficile persino respirare. Perché quando mi stanco di stare in spiaggia al sole posso prendere un autobus ed andare a scoprire una città senza dovermi preoccupare. Per i pesci che si lasciano inseguire e le caprette che se ne stanno in mezzo alla strada senza spostarsi.
Un incontro a cui non pensavo avrei trovato il coraggio di partecipare si è trasformato nell’incontro di un gruppo di amici, sviluppatosi attorno alla comune passione per un paese meraviglioso e per la sua cucina. In poche ore ho potuto condividere il mio amore greco con qualcuno che lo capisce davvero, qualcuno che non ti chiede ma perché torni sempre in Grecia?

 

............. e in collegamento telefonico….. Luigi (Exequatur) da Santa Maria di Leuca (LE)!






-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------




IL SECONDO RADUNO!!!

Brescia, 07/07/13

la bella e buonissima torta preparata dai nostri amici Sandro e Suz!


a cura di Susanna Tosoni e Alessandro Ferrari 




"Entusiasti del primo raduno a Bologna che ci ha permesso di conoscere nuova gente e approfondire i nostri comuni interessi, abbiamo pensato bene di organizzare un secondo incontro.

Per noi organizzatori è stata una gioia condividere la giornata anche con chi la prima volta non ha potuto esserci.

Un buon ristorante ha accolto ed aiutato noi malati di Grecia a scambiarci consigli, indirizzi, idee di viaggio catapultandoci così su spiagge bianche, paesi affacciati sul mare, baciati da sole, contrade e vicoli pieni di vita.

Così, accompagnati da una gustosissima torta con l'immagine della bandiera greca, a cui abbiamo felicemente brindato, la nostra giornata scivola verso sera, dove ci troviamo tutti con un unico amore che ci accomuna..la nostra meravigliosa Grecia con le sue fantastiche isole che sempre rivediamo nei nostri occhi.
Ci auguriamo di incontrarvi sempre più numerosi nei prossimi raduni.
Suz & Sandro "



l'allegra tavolata!





i partecipanti da sinistra a destra: Susanna, Barbara (babisilver), Ornella, Sandro, Aldo, Antonella, Adeliana, Gloria (sagapò), Roberto, Paolo.



 
più greciofilo di così non si può! Grande Paolo!





 
 

TERZO RADUNO MALDIGRECIA!!!

 

PIACENZA – 24 NOVEMBRE 2013

Terzo Raduno Anno 2013

 
 
 
 
 
Chi l’avrebbe mai immaginato… 3 RADUNI di MALDIGRECIA nel 2013!!!
. e questa volta il Raduno è stato persino… doppio!!
 
 
 
Il sondaggio ha attribuito a PIACENZA la maggioranza di adesioni e così è stato fissato il ritrovo degli amici di MALDIGRECIA per domenica 24 Novembre alla “Taverna In” di Piazza Sant'Antonino, una antica trattoria emiliana che, in assenza di una taverna greca in loco, ha egregiamente sostenuto il ruolo di anfitrione con le sue specialità piacentine. Gli amici di Roma, a cui non era possibile raggiungere Piacenza, non volendo ugualmente mancare all’appuntamento, non si sono persi d’animo ed hanno organizzato un ritrovo romano intorno alla tavola di Katia e Nicola che per l’occasione si è trasformata nella “Taverna Jasper” con un menù rigorosamente greco cucinato dallo stesso Nicola. Le meraviglie della tecnologia hanno permesso di creare un inaspettato ed emozionante “ponte radio” fra gli amici radunati a Piacenza, quelli radunati a Roma e i cari amici che non hanno potuto esser presenti ma hanno voluto portarci il loro saluto telefonico.
 
 
scorci piacentini

scorci piacentini
 
scorci piacentini
 
 
 
 
Il freddo e la giornata uggiosa non hanno fermato i partecipanti che, arrivando da città diverse e con mezzi diversi, hanno attraversato alla spicciolata le vie del centro di PIACENZA non rinunciando ad ammirare le antiche chiese romaniche di San Savino, San Francesco e Sant’Antonino, il Duomo, Piazza Cavalli col Palazzo Gotico e il Teatro Municipale, per poi radunarsi tutti alle 12.30 sulla gradinata della basilica di Sant’Antonino per una irrinunciabile foto di gruppo intorno alla bandiera ellenika portata da Gloria. A questo punto è stato doppiamente gradito il rifugiarsi nella calda atmosfera del ristorante dove subito ci siamo riscaldati con piatti fumanti e buon vino, ma soprattutto con la nostra allegria, il nostro entusiasmo e la nostra vera passione... il parlar di GRECIA…
 
Paolo, Ornella, Adeliana, Renata e Marina
 
 
 
 
Non c’è nulla da fare… i Malati di Grecia sono persone speciali, perché condividono con vera passione una passione davvero speciale. Lo abbiamo detto più volte, i viaggi in Grecia non sono fatti solo di spiagge, mare, paesi caratteristici, siti archeologici, buona cucina e relax, i viaggi in Grecia sono viaggi che fanno rotta verso sogni ed emozioni, viaggi che arrivano a toccare le nostre più profonde radici… qualcuno di noi ama persino dire… viaggi verso “casa”. Ma questi viaggi in Grecia generano inspiegabilmente un sentire comune, la GRECIA diventa un magico “aggregante” che ci fa diventare subito amici e un “tenace” collante che ci tiene uniti e scatena il desiderio di incontrarsi e di parlarsi, non solo attraverso il web ma anche di persona, di ricordare viaggi fatti, progettare o solo fantasticare nuove mete, scambiarsi a viva voce idee ed emozioni.
 
Questa è l’ispirazione dei nostri raduni, questo è il germe del Mal di Grecia, questo è lo spirito che anima MALDIGRECIA. Ileana, aveva tempo fa definito il nostro blog Maldigrecia come “una accogliente casetta, ben curata e accudita dal nostro magico MICHELE, arredata con passione, entusiasmo e generosità da tutti noi”… e tutti noi, in questa casetta, ci ritroviamo proprio volentieri, c’è spazio proprio per tutti e accogliamo con gioia ogni nuovo venuto, ciascuno di noi può dire la sua e a suo modo, ciascuno di noi ci mette i suoi oggetti preferiti, i suoi colori e i suoi profumi, ciascuno di noi, per noi, dice sempre qualcosa di speciale e siamo sempre felici di ascoltare, leggere e guardare ciò che viene condiviso… Certo qualcuno può considerarci un po’ folli, fanatici, strambi o soltanto eccentrici, ma in fondo a noi non dispiace di essere considerati diversi o, meglio, speciali…
 
 
 
l'allegra tavolata
 

 
Quando eravamo raccolti sulla gradinata di Sant’Antonino per la foto ricordo con la bandiera ellenica, alcuni passanti si sono fermati ad osservarci incuriositi dalla nostra eccitazione e poi ci hanno chiesto chi fossimo… mi è venuta in mente la famosa canzone di Enzo Jannacci “Quelli che…” e, con compiaciuto e divertito humor, mi è venuto di canticchiarla così…
Quelli che.. amano la Grecia, oh yes…
quelli che amano la Grecia da tanti anni,
quelli che amano la Grecia da sempre, da quando per la prima volta ne hanno solo sentito parlare, oh yes…
quelli che non possono fare a meno della Grecia e ci devono tornare ogni anno
quelli che non ne hanno mai abbastanza e quelli che ne parlano in continuazione soffrendo se non possono parlarne, oh yes…
quelli che hanno incontrato la Grecia da poco eppure si sentono già parte di essa
quelli che sono stati folgorati dalla sua luce e vivono di quella luce
quelli che la considerano l’unica terra capace di dare intense emozioni, oh yes…
quelli che hanno ancora una vaga idea della Grecia o non l’hanno mai vista ma che sono trascinati dall’entusiasmo di …quelli che amano la Grecia, ohhhhh yeeeees…!”

*****=====*****

A Piacenza hanno partecipato:
**Renata (Artemisia59) con l’amica Marina da Pescara;
**Silvia (Zippy) con i super genitori Marco e Nadia da Senigallia – Ancona;
**Daniela (Daniluca) con il marito Luca e il bimbo in arrivo da Gatteo – Rimini;
**Adeliana (Adeliana) con il marito Paolo da Albino – Bergamo;
**Barbara (Babisilver) con il marito Pier e il figlio Matteo da Volciano Roè – Brescia;
**Gloria (Sagapò) con le compagne di viaggio Elena e Antonella da Brescia;
**Adriana (Didiadry) da Desenzano – Brescia;
**Emiliano (Emiliano78) con la fidanzata Cinzia da Parma;
**Graziella con la sorella Giusy da Fombio – Lodi;
**Ornella (Puccy) con il marito Aldo da Codogno – Lodi.

A Roma hanno partecipato:
**Ileana (Itinera) con il marito Pino da Roma;
**Nicola (Jasper) con la moglie Katia da Roma.

In collegamento telefonico hanno partecipato:
**Susanna (Suz) e il marito Alessandro da Borgosatollo – Brescia;
**Michele (Micheledemo – Capo Redattore e WebMaster di MALDIGRECIA) e la moglie Aurora da Genova(impegnato nelle 5 giornate di sciopero dei tramvieri genovesi - ndr)



1 commento:

  1. A quando il prossimo??????? organizziamo su ...........

    RispondiElimina